Canti di lotta e di protesta: 100 dischi

sono davvero numerosi i dischi legati alle canzoni di lotta e di protesta, e qui ne vengono segnalati solo alcuni

Cesare Bermani, storico e studioso delle tradizioni popolari italiane, è stato tra i fondatori dell’Istituto Ernesto de Martino per la Conoscenza Critica e la Presenza Alternativa del Mondo Popolare e Proletario, nei primi anni Sessanta, e ha partecipato attivamente alle campagne di ricerca sul campo all’interno dei primi progetti sistematici di storicizzazione del canto sociale nel nostro Paese.
Bermani ha raccolto (2011), in 3 CD, ottantasei brani, canzoni, ballate: a volte solo brevi frammentl che, custoditi nella memoria di persone anziane, contadini, artigiani, operai, ripercorrono i momenti più significativi dell’ultimo secolo e mezzo della nostra storia: Risorgimento, nascita del movimento anarchico e socialista, moti per il pane, le due guerre mondiali, l’antifascismo, la Resistenza, le lotte operaie e contadine del secondo dopoguerra, il ’68 e l’attualità di questo inizio millennio.

01. La zolfara
02. Raffaele
03. Tutti gli amori
04. Valzer della credulità
05. Il giuramento
06. È fatto giorno
07. Polesine
08. Oltre il ponte
09. La ruota
10. Cantata della donna nubile
11. Questa democrazia
12. Nel mondo dei beati

1958, Italia Canta; Albatros, 1971

01. Dove vola l'avvoltoio - Pietro Buttarelli
02. Le cose vietate - Fausto Amodei
03. Partigiano sconosciuto - Michele Straniero
04. Ballata del soldato Adeodato - Edmonda Aldini
05. Il povero Elia - Fausto Amodei
06. Uno uguale a me - Mario Pogliotti
07. La morte di Anita Garibaldi - Margot
08. Qualcosa da aspettare - Fausto Amodei
09. Tiro a segno - Mario Pogliotti
10. Il Trionfo dello zero - Margot
11. Girotondo di tutto il mondo - Margot
12. Un paese vuol dire non essere soli - Mario Pogliotti

1958, Italia Canta; Albatros, 1971


01. Il ratto della chitarra
02. Il gallo
03. Una carriera
04. Ero un consumatore
05. Per i morti di Reggio Emilia
06. Il censore
07. Il tarlo
08. Una vita di carta
09. Lettera dalla caserma
10. Ballata dei dittatori
11. Canzone della mia chitarra
12. Il giorno dell'eguaglianza

1959, Italia Canta; Albatros, 1971

01. Stornelli d'esilio
02. Amore ribelle
03. Inno della rivolta
04. Inno individualista
05. Il crack delle banche
06. La ninna nanna della guerra
07. Canta di Matteotti
08. La badoglieide
09. Portiamo l'Italia nel cuore
10. Pietà l'è morta
11. Dongo

1959, Italia Canta; Albatros, 1971

01. Stornelli d'esilio
02. Amore ribelle
03. Inno della rivolta
04. Inno individualista
05. Il crack delle banche
06. La ninna nanna della guerra
07. Canta di Matteotti
08. La badoglieide
09. Portiamo l'Italia nel cuore
10. Pietà l'è morta
11. Dongo

1959, Italia Canta; Albatros, 1971 (Cantacronache 4)

01. Il prigioniero
02. Gorizia
03. Inno della rivolta
04. Il canto delle tessitrici
05. Le otto ore

1964, Italia Canta - a cura di Sergio Liberovici

1979, Dischi del Sole - a cura di C. Bermani

01. Or che è innalzato l'albero
02. Numi voi siete spietati
03. Giovanottino dalla pupilla nera
04. E il nostro prete
05. La morte del padre Ugo Bassi
06. O Venezia che sei la più bella
07. I tedeschi per Ravenna
08. Cari signori
09. Noi siamo i Cacciatori delle Alpi
10. Inno di Garibaldi
11. Curagi fioi
12. Camicia rossa
13. E Garubaldo si lamenta
14. Sulle mura di Civitella
15. Quel uselin del bosch
16. La rondinella d'Aspromonte
17. Garibaldi fu ferito
18. Su fratelli lasciamo le spose
19. Ciapa Cialdini
20. O Garibaldi al parlamento
21. Guerra guerra
22. Sulla montagna del Monterotondo
23. La madre abbandonata
24. Andiremo in Roma santa
25. E a Roma a Roma
26. E Roma Roma nova l'è nostra
27. Il garibaldino
28. Italiani son stai vincitori
29. Garibaldi l'è morto
30. Siamo garibaldini

1998, Ala Bianca

01. Or che è innalzato l'albero
02. Numi voi siete spietati
03. Giovanottino dalla pupilla nera
04. E il nostro prete
05. La morte del padre Ugo Bassi
06. O Venezia che sei la più bella
07. I tedeschi per Ravenna
08. Cari signori
09. Noi siamo i Cacciatori delle Alpi
10. Inno di Garibaldi
11. Curagi fioi
12. Camicia rossa
13. E Garubaldo si lamenta
14. Sulle mura di Civitella
15. Quel uselin del bosch
16. La rondinella d'Aspromonte
17. Garibaldi fu ferito
18. Su fratelli lasciamo le spose
19. Ciapa Cialdini
20. O Garibaldi al parlamento
21. Guerra guerra
22. Sulla montagna del Monterotondo
23. La madre abbandonata
24. Andiremo in Roma santa
25. E a Roma a Roma
26. E Roma Roma nova l'è nostra
27. Il garibaldino
28. Italiani son stai vincitori
29. Garibaldi l'è morto
30. Siamo garibaldini

01. Quand viendra-t-elle ? - Mouloudji
02. Le Sire de Fisch - Francesca Solleville
03. Le Moblot - Armand Mestral
04. La Défense de Paris - Mouloudji
05. L'armistice - Francesca Solleville
06. Paris pour un beafsteack - Armand Mestral
07. La Canaille - Francesca Solleville
08. La Marseillaise de la Commune - Armand Mestral
09. Vive la Commune
10. Le Chant des ouvriers - Armand Mestral
11. L'insurgé - Mouloudji
12. Le Capitaine "Au mur" - Armand Mestral
13. La Semaine sanglante - Francesca Solleville
14. Jean Misère Eugène Pottier - Mouloudji
15. Le Pressoir - Armand Mestral
16. En avant la classe ouvrière - Francesca Solleville
18. Le tombeau des fusillés - Armand Mestral
19. Elle n'est pas morte! - Francesca Solleville
20. L'Internationale - Armand Mestral
21. Le temps des cerises - Mouloudji

1971

 

1965, Dischi del Sole - a cura di Gianni Bosio

01. Quando l'anarchia verrà - Salviucci e Marini
02. Inno della rivolta - Salviucci e Marini
03. Inno dell'internazionale - Salviucci e Marini
04. Lacrime e' Cundatte, ovvero "Sacco e Vanzetti"
05. Amore ribelle - Salviucci e Marini
06. Canto dei malfattori - Salviucci e Marini
07. Sante Caserio - Salviucci e Marini
08. Il canto dei coatti - Salviucci e Marini
09. Addio a Lugano - Amodei
10. Vieni o Maggio (inno del 1° Maggio) - Santi e Della Mea
11. Le quattro stagioni - Salviucci e Marini
12. Stornelli d'esilio - Amodei
13. La Marsigliese del lavoro - Salviucci e Marini
14. Figli dell'officina - Salviucci e Marini
15. Il Maschio di Volterra - Salviucci e Marini

1968, Dischi del Sole

Sante Caserio
Sacco e Vanzetti
La Marsigliese del lavoro

1965, Dischi del Sole

1973

01. Stornelli d'esilio
02. Inno della pace
03. Inno dei lavoratori del mare
04. Già allo sguardo
05. Inno dei pezzenti
06. Quando l'anarchia verrà
07. Dimmi bel giovane
08. L'Interrogatorio di Caserio
09. Canto a Caserio
10. Inno della rivolta
11. Il Maschio de Volterra
12. Il Canto della foresta
13. Le Quattro Stagioni
14. Inno individualista

01. Addio Lugano
02. Inno dei malfattori
03. Battan l'otto
04. Figli dell'officina
05. Amore Ribelle
06. Vorrei che il Vaticano
07. Stornelli antriclericali
08. Dal monte di Sarzana
09. Dimmelo Pietro Gori
10. Siam del popolo gli Arditi
11. Sacco e Vanzetti
12. Canzone per Giuseppe Pinelli
13. Inno del Primo Maggio

01. Addio Lugano bella
02. A Sante Caserio
03. Addio compagni addio (canto dei coatti)
04. Canto dei lavoratori del mare
05. All’amor tuo fanciulla (Amore ribelle)
06. O profughi d’Italia (stornelli d’esilio)
07. Inno del primo maggio
08. Dimmelo, Pietro Gori
09. Dai monti di Sarzana
10. Inno dei lavoratori siciliani
11. Inno dei pezzenti
12. Siam del popolo gli Arditi
13. Inno della rivolta (nel fosco fin)
14. Il maschio di Volterra
15. Inno della pace
16. Ballata per l’anarchico Pinelli
17. Addio a Lugano
18. Dimmi bel giovane
19. E quando moio io
20. L’interrogatorio di Sante Caserio
21. Stornelli

2009

Addio Lugano bella
A Sante Caserio
Addio compagni addio
Canto dei lavoratori del mare
All'amor tuo fanciulla
O profughi d'Italia
Inno del primo maggio
Dimmelo, Pietro Gori
Dai monti di Sarzana
Inno dei lavoratori Siciliani

1977, Dischi dello Zodiaco

E quando moio io...
Quando che more un prete
Serenata Alfonsina
Guarda quel frate
Canto dei malfattori
Tu scendi dalle stelle
Noi vogliam Dio
La beghina
Per volontà del papa
Il cardinale

1973, libro con disco

 

1965

01. Canto della libertà
02. La ghigliottina
03. Nel cor più non mi sento
04. Addio a lugano
05. Inno della rivolta
06. Crack delle banche
07. Le ultime ore di Sante Caserio
08. Per la strada
09. Teresina
10. Wir machen Musik
11. Ich hab dich und du hast mich
12. Musik Musik Musik
13. Du bist mein Baby
14. Canzone meravigliosa
15. Komm' und gib mir deine Hand
16. Con la lampadina
17. La canzone dei sommergibilisti
18. Sul lago tana
19. Mister churchill, come va?
20. Jamais jamais
21. Qualcosa Vorrei (Ich mochete so gern)
22. Wer ist hier Jung wer hat Hi
23. Wir machen Musik
24. Il re pastore
25. Donna ascolta



01. Alex Kulisiewicz - Chroal Z Piekla Dna
02. Alex Kulisiewicz - Jiddisches Todessang
03. Coro LIPA Di Ajdovscina - Na Juris
04. Coro LIPA Di Ajdovscina - Bolen Mi Lezi
05. Vasic Zivan Gika - Ciganska Je Tuga Pregolema
06. Margot & Coro Teatro Cmmunale Bologna - Pietà l'è morta
07. Antonio Jimenez - Fandango de Huelva Revolucionarios
08. Antonio Jimenez - Alla Huega
09. Harold Bradley & Clebert Frod - We Shall Overcome
10. Fasia & Fratelli Konrads - Verbrannte Erde In Deutschland
11. Moorsoldaten
12. Hallelujah!

1965; I Dischi dello Zodiaco, 1972

1997, 3 CD (Ala Bianca): qui sono indicati solo i titoli del n. 1

01. Or che innalzato è l’albero
02. E semo livornesi
03. Numi voi siete spietati
04. Rondinella livornese
05. La morte del padre Ugo Bassi
06. O Venezia che sei la più bella
07. I tedeschi per Ravenna
08. Inno di Garibaldi
09. Camicia rossa
10. Quel usellin del bosch
11. La rondinella d’Aspromonte
12. Garibaldi fu ferito
13. Ciapa Cialdini
14. E a Roma a Roma
15. Italiani son stai vincitori
16. La sociale
17. Addio bella addio
18. Inno dell’Internazionale
19. Il maschio di Volterra
20. E l’Italia l’è malada
21. Mamma mia dammi cento lire
22. Italia bella mostrati gentile
23. Evviva num
24. In del trisold
25. Canto dei lavoratori (Inno del Partito Operaio Italiano)
26. Canto dei malfattori
27. Regina Coeli
28. Il crak delle banche
29. Nati noi siamo nell’umida tana
30. Su fratelli pugnamo da forti
31. Le ultime ore e la decapitazione di Sante Caseario

01. Canto della fienagione
02. America lontana e bella
03. E tutti va in Francia
04. Italia bella mostrati gentile
05. Addio addio amore
06. Addio Lugano
07. E mamma dammi cento lire
08. Il Sirio
09. Maremma
10. Mannaja all'ingegneri
11. La sentinella
12. Ragazza guerriera
13. Gorizia
14. Tapùm

1997

01. Sandra Mantovani - La Boje!
02. Banda e coro di Salsomaggiore - Il Canto dei lavoratori
03. Sandra Mantovani - Son Cieco
04. Banda e coro di Salsomaggiore - L'Internazionale
05. Sandra Mantovani - E per la strada
06. Banda e coro di Salsomaggiore - Bandiera Rossa
07. Ivan Della Mea - Povero Matteotti

1963, Dischi del Sole - a cura di Roberto Leydi

01. Il feroce monarchico Bava
02. Regina Coeli
03. La canzone della Lega
04. Nuovi stornelli socialisti

1963, Dischi del Sole - a cura di Roberto Leydi

Partire, partirò, partir bisogna
Il povero Luisin
Fuoco e mitragliatrici
Addio padre e madre addio
La tradotta che parte da Novara

1963, Dischi del Sole

Porta Romana
La povera Rosetta
Il brigadier tre stelle
Siam quattro genovesi

1963, Dischi del Sole

01. Sciur padrun da li beli braghi bianchi
02. Bella ciao
03. Amore mio non piangere
04. L’amarezza delle mondine
05. La bionda di Voghera
06. Ama chi ti ama
07. L’uva fogarina
08. Sacco e Vanzetti
09. La morte di Anita Garibaldi
10. La tradotta che parte da Novara
11. Il cacciatore del bosco
12. Le carrozze son già preparate
13. Le ultime ore e la decapitazione di Sante Caserio
14. Marina

1963, 1996, Dischi del Sole

Gli scariolanti
Mama mia mi son stufa
La nostra società l'è la filanda
Trenta giorni di nave a vapore
Le otto ore
Bella ciao

1964, Dischi del Sole

 

Canti a la boara
Alle cinque e mezza
Laurina a la filanda
E lé la va 'n filanda
L'uva fogarina
Il lamento del contadino

1965, Dischi del Sole

01. Bella ciao (mondine)
02. Bella ciao (partigiani)
03. Le otto ore
04. Sciur padrùn da li beli braghi bianchi
05. La filanda de Ghisalba
06. La lega
07. Amore mio non piangere
08. Saluteremo il signor padrone
09. Mamma mia mi son stufà
10. L’uva fogarina
11. La mia morosa cara
12. Povere filandere
13. Son la mondina son la sfruttata

1972

01. La donna lombarda
02. La violina
03. La Maremma
04. Il Sirio
05. Maria la stava in casa
06. Storia del 107
07. Ninna nanna di Barberino
08. Fagioli 'olle 'otenne
09. Ecco l'aprile
10. Viva il coraggio
11. Le streghe di Bargazza

1997

01. Dove tu te ne vai
02. Ballo delle fondaccine
03. La mea
04. Ninna nanna al mio ciocione
05. Lamento del carbonaro
06. Dondo dondo
07. Mamma mamma mi sento un gran male
08. E cinquecento catenelle d'oro
09. Cade l'uliva
10. Maggio di roselle
11. Lamento del contadino
12. Battan l'otto

1968, Dischi del Sole

01. Il carrettiere (Quando che sento a batter la scuriada)
02. Senti la tromba (Senti la tromba giù per le strade)
03. O Piamontesi (O piamontesi mandimi a casa)
04. Sante Caserio (Il sedici di agosto)
05. E per la strada (Poveri figli miei abbandonati)
06. Il garibaldino (L’oi bella va in giardino)
07. L’infanticida (O marna mia maridemi)
08. Il muratore (O mamma)
09. Cecilia (A na sun tre gentil dame)


1967, Dischi del Sole

01. El pover Luisin (Sandra Mantovani)
02. Inno Abissino (Maria Monti)
03. Ascoltate o popolo ignorante (Vittorio Renoldi)
04. Ascoltate o popolo ignorante (Gruppo Padano, Ivan della Mea...)
05. Tutti quei monti che io cavalcai (i cinque del gambero verde)
06. Prendi il fucile e gettalo giù per terra (Teresa Noce)
07. Fuoco e mitragliatrici (Sandra Mantovani)
08. E quei vigliacchi di quei signori (Gualtiero Bertelli)
09. Adio Venesia adio (G. Bertelli, F. Bertelli, Lanzi, Roncini, Trolese)
10. O Gorizia (Sandra Mantovani)
11. E anche al mi' marito (Rosaria Guacci)
12. La tradotta che parte da Novara (Giovanna Daffini)
13. Se avete fame (Nolli, Lanzi, Fenocchio)
14. Cadorna (Bruno Fontanella)
15. Prima della guerra c'era da dubitare (Policarpo Lanzi)
16. Sentite buona gente (Coro mondine vercellese)
17. Regassine vi prego ascoltate (Palma Facchetti)
18. O tedeschi di razza galera (Compagnia di Casaloldo)
19. Ninna nanna della guerra (Teresa Noce)
20. Viva la Russia (Palma Facchetti)
21. C'era un dì un soldato (Gualtiero Bertelli)
22. Da quando son partito militare (Alfredo Bandelli)
23. Il soldato Bruna (Pino Masi)

1998, Ala Bianca

01. Mondine di Novellara - Se otto ore son troppo poche
02. Gruppo padano di Piadena con Ivan Della Mea - Canti alla boara
03. Maria Teresa Bulciolu e Giovanna Marini - Addio addio amore
04. Caterina Bueno - Lamento del contadino
05. Andreina Fortunati - La boje!
06. Ezio Cuppone e il Nuovo Canzoniere Milanese - Evviva num
07. Piero Brega - Tutti ci hanno quarche cosa
08. Giovanna Marini e M.T. Bulciolu - Signore cape fammele nu favore
09. Gruppo di battipali di Venezia - Santo Michele
10. Giovanna Daffini - Amore mio non piangere
11. Giovanna Daffini - L'amarezza delle mondine
12. Sandra Mantovani, Giovanna Daffini e il coro di "Bella Ciao"
13. Canto ritmico dei cavatori di marmo
14. Caterina Bueno - Tutti mi dicon Maremma
15. Sandra Mantovani - Mamma mia dammi cento lire
16. Caterina Bueno - Lamento del carbonaio
17. Gabriella Merlo - Son maritata giovane
18. Palma Facchetti - Povere filandere
19. Sandra Mantovani - Mama mia mi son stufa
20. Gruppo padano di Piadena -
21. Sandra Mantovani - La nostra società
22. Ines Serventi - Guarda

1998, Ala Bianca

01. Il canto dei lavoratori
02. Regina Coeli
03. Il crack delle banche
04. Che cosa vogliamo
05. Son cieco
06. Miseria miseria
07. L'Internazionale
08. Noi vogliamo l'eguaglianza
09. La Marsigliese del lavoro
10. Combattete lavoratori
11. Marcia socialista mondiale
12. Inno della libertà
13. E nella Camera del Lavoro
14. E per la strada
15. Nuovi stornelli socialisti
16. Evviva la Maria Goia
17. Siamo gente di Molinella e altri brevi canti di risaia
18. Le mondine contro la cavalleria
19. Il canto dei lavoratori

1998, Ala Bianca

01. La boje
02. Il canto dei lavoratori
03. Che cosa vogliamo
04. Son cieco
05. Guarda giù dalla pianura
06. Inno della libertà
07. Marcia socialista mondiale
08. La Lega
09. Il feroce monarchico Bava
10. Miseria miseria
11. L'Internazionale
12. Nuovi stornelli socialisti
13. E per la strada
14. Evviva la Maria Goia
15. Bandiera rossa

1972, Dischi del Sole

01. La guardia rossa
02. O cancellier che tieni la penna in mano
03. Se otto ore son troppo poche
04. Son la mondina son la sfruttata
05. Ha detto De Gasperi a tutti i divoti
06. Il diciotto aprile
07. Operai e contadini
08. Con De Gasperi non se magna
09. Da molti tempi stavo ditridanna
10. Torna a casa americano
11. L'attentato a Togliatti
12. De Gasperi bidendesi isolatu
13. Rosso a levante e ponente
14. Per i morti di Reggio Emilia
15. E lu menestre Colombe è venute da Rome
16. Ballata per l'Ardizzone
17. O brava gente che ci ascoltate
18. Illu Vietnam nostri cumpagni

1968, Dischi del Sole

01. La Guardia Rossa
02. La Comune di Parigi
03. Noi siam la canaglia pezzente
04. O fucile, vecchio mio compagno
05. Siamo l'Emilia rossa
06. O cancellier che tieni la penna in mano

1962, Dischi del Sole

Quattro signori
Canzone d'Albania
Le tre bandiere
Vi ricordate quel 18 aprile
Per i morti di Reggio Emilia

1963, Dischi del Sole

01. Hymne de Riego
02. Coplas de la defensa de Madrid
03. Nous sommes les soldats du Pays-Basque
04. Yas sabes me Paradero
05. La Sardana de les Monges
06. ¿Que Sera ?
07. La Santa Espina
08. El Paso del Ebro
09. El tren blindado
10. Fuerte de San Cristobal
11. Marineros
12. El tragala
13. El pendon orado
14. Els segadors

1963, Le chant du monde

01. El ejército del Ebro
02. Si me quieres escribir
03. Puente de los Franceses
04. Yo me subì a un pino verde
05. No hay quien pueda
06. Canciòn de Bourg Madame
07. Ya se fue el verano
08. Nubes de esperanza
09. En España las flores
10. Muerte en la Catedral
11. Que culpa tiene el tomate

1964

01. Himno de Riego
02. Los cuatro generales
03. Somos los sodators vascos
04. Ya sabes mi paradero
05. La sardana de los monges
06. ¿ Que serà?
07. La santa espina
08. El paso del Ebro
09. El tren blindado
10. Fuerte de san Cristobal
11. Marineros
12. El tràgala
13. El pendòn morado
14. Els segadors

1963, Cobla de Barcelona - dir. G. Pittaluga e R. Halffter

01. Los cuatro generales
02. Cancion de los guerrilleros
03. Viva la quince brigada
04. Asturias

 

1962

01. L'internationale
02. Les partisans
03. La Varsovienne
04. Le chant des survivants
05. Le drapeau rouge
06. Fleur cueillie
07. Hardi camarades
08. Les quatre généraux
09. L'appel du Komintern
10. Le chant des marais
11. La jeune garde
12. Le chant des martyrs
13. Le front des travailleurs
14. Bandiera rossa
15. Solidarité

1967

01. L'Internationale
02. Camarades, les clairons appellent
03. La Varsovienne
04. Vous êtes tombés en martyrs
05. Le drapeau rouge
06. Le chant des survivants
07. La Marseillaise des ouvriers
08. La marche de Boudienny
09. Notre locomotive
10. Nous sommes des forgerons
11. Nous irons au combat
12. La fusillade des communards
13. Sur la mer, sur les vagues
14. L'adieu

1965, Coro dell'Armata Rossa diretto da Boris Alexandrov

01. Noi vogliamo l'uguaglianza
02. Le otto ore
03. Le tre bandiere
03. La lega
04. Son la mondina
05. Contessa
06. Cara moglie
07. Per i morti di Reggio Emilia
08. Bella ciao
09. Fischia il vento
10. La guardia rossa
11. Addio a Lugano
12. Bandiera rossa
13. L'internazionale
14. Inno dei lavoratori

1972

01. Inno di Mameli
02. Fischia il vento
03. Il partigiano
04. Brigata partigiana
05. Pietà l'è morta
06. Col freddo
07. E giustizia sarà
08. Siamo i ribelli

1955

01. Pietà l'è morta
02. Il bersagliere ha cento penne
03. Cosa rimiri mio bel partigiano
04. Dalle belle città
05. Là su quei monti

1962, Dischi del Sole

01. La brigata Garibaldi
02. E quei briganti neri
03. Bella ciao
04. La badoglieide
05. Fischia il vento

1963, Dischi del Sole - a cura di Roberto Leydi

 

01. Gruppo Padano di Piàdena, Sandra Mantovani, Giovanna Daffini, Franco Mereu - Marciam, Marciam
02. Giovanna Daffini - Compagni, Fratelli Cervi
03. Michele L. Straniero - Dai monti di Sarzana
04. Ada Bampa - Il reduce dalla Russia
05. Egidio Cristini - Il massacro dei trecentoventi (Le Fosse Ardeatine)

1965, Dischi del Sole

01. Gruppo Padano di Piàdena - Fischia Il Vento
02. Un gruppo di Partigiani di Mondovì - Partigiani di Castellino
03. Mario De Micheli - Sutta a chi tucca
04. Un gruppo di Partigiani di Mondovì - Ohi Partigian
05. Roberto Jattoni - Su e giù per le montagne
06. Gruppo Padano di Piàdena - Con la guerriglia

1966, Dischi del Sole

01. Il canto dei deportati
02. Col parabello in spalla
03. Strofette satiriche e cittadine
04. Dongo
05. Se non ci ammazza i crucchi

1966, Dischi del Sole

01. Canzone dell'8 settembre
02. E se i tedeschi
03. A morte la casa Savoia
04. U ventiquattru d'arvì
05. Il partigiano di Pozzaglio
06. Preghiera del partigiano
07. Il 17 del triste novembra (Malga Lunga)

1966, Dischi del Sole - a cura di Michele L. Straniero

01. Pietà l'è morta
02. Il bersagliere ha cento penne
03. Cosa rimiri mio bel partigiano
04. Là su quei monti
05. Dalle belle città

1967, Dischi del Sole

01. Emmu vintu a battagia
02. Strofette satiriche
03. Passa la ronda
04. O tedeschi di razza galera
05. Cara mamma son carcerato
06. Non ti ricordi la notte fatale
07. Buchenwald

1965, Dischi del Sole

01. Oh partigian d'Italia
02. Rosso a levante e ponente
03. O Germania che sei la più forte
04. Con la guerriglia
05. Splende il sol più luminoso
06. Battaglioni del Duce, Porta Romana
07. Addio Bologna bella
08. Quanti ricordi
09. Lasciando la sua casa e la sua mamma

1965, Dischi del Sole

01. O Germania che sei la più forte
02. Noi non siamo la canaglia pezzente
03. Nul auti at Boves
04. Lassù sulle colline del Piemonte
05. Figli dell'officina
06. Così è la vita
07. E poi ci chiamavano teddy boys
08. ... audio dal vivo della manifestazione di Milano

1965, Dischi del Sole - a cura di Cesare Bermani

In questa versione di Giorgio Gaber Bella Ciao venne eseguita per la prima volta in televisione nella trasmissione Canzoniere minimo (1963) dove venne cantata da Gaber, Maria Monti e Margot, che per˛ furono costretti dalla censura democristiana ad eseguirla senza l’ultima strofa che dice: “questo è il fiore di un partigiano - morto per la libertà."

 

1965

1964, Dischi del Sole; Ala Bianca - Nuovo Canzoniere Italiano

01. La lizza delle Apuane
02. Bella ciao (mondine)
03. Bella ciao (partigiani)
04. Cade l’uliva
05. Gli scariolanti
06. Tutti mi dicono Maremma
07. Povere filandere
08. Sciur padrun da li beli braghi bianchi
09. Stornelli mugellani
10. Stornelli ciociari
11. Sant’Antonio nel deserto
12. Il cacciatore gaetano
13. Bel uselin del bosch
14. Pellegrin che vien da Roma
15. Il tragico naufragio della nave Sirio
16. La pasquetta
17. Mia mama vol chi fila
18. El piscinin
19. Amore mio non piangere
20. Joli coeur
21. In su monte gonare
22. Porta Romana
23. A ‘ttocchi a ’ttocchi
24. Partire partirò
25. O Gorizia tu sei maledetta
26. Addio a Lugano
27. Son cieco
28. La Lega
29. Cade l’uliva (caschi la foje)
30. Bella ciao (partigiani)
31. Bella ciao (mondine)
32. La lizza delle Apuane (tradiz.)

01. Partire partirò
02. Inno a Oberdan
03. Addio a Lugano
04. Ninna Nanna della guerra
05. O Gorizia
06. Il bersagliere ha cento penne
07. Bella ciao
08. Fischia il vento
09. Cosa rimiri mio bel partigiano
10. Pietà l'è morta
11. Se non ci ammazza i crucchi

1965

01. Quei briganti neri
02. Brigata Garibaldi
03. Bella ciao
04. Il partigiano
05. Sutta a chi tucca
06. Siamo i ribelli
07. Brigata “Caio”
08. Con la guerriglia
09. Festa d’aprile
10. Monti e valli
11. Canto della “Cichero”
12. Sui monti di Valtrebbia
13. U 24 d’Arvì
14. Fischia il vento
15. Il mio nome è Luciano

1972

01. Bella Ciao
02. Brigata "Caio"
03. Canto della "Cichero"
04. Con la guerriglia
05. Fischia il vento
06. Il parigiano
07. Insorgiam
08. La Potente
09. Monti e valli
10. Pieta l'è morta
11. Sui monti di Valtrebbia

1975, Dischi dello Zodiaco

2005, a cura di Cesare Bermani

01. Canzone dell'8 settembre
02. Dalle belle città
03. Quei briganti neri
04. A morte la casa Savoia
05. La badogliede
06. Pietà l'è morta
07. Bella ciao
08. Marciam, marciam
09. Il bersagliere ha cento penne
10. Compagni fratelli Cervi
11. Con la guerriglia
12. Ormai lontano quel giorno fatale
13. Cosa rimiri mio bel partigiano
14. La guardia rossa
15. La leggenda dei Moscatelli
16. Notte di neve riposa la coduri
17. Beppino
18. La brigata Garibaldi
19. Partigiani di Vastellino
20. Così è la vita
21. O Germania che sei la piuù forte
22. Noi non siamo la canaglia pezzente
23. Nui auti ad boves
24. Lassù sulle colline del Piemonte
25. Figli dell'officina
26. Non ti ricordi il 31 dicembre
27. Con la guerriglia
28. Lasciando la sua casa e la sua mamma

2005, a cura di Cesare Bermani

1. Passa la ronda
2. Tutti quei monti che io cavalcai
3. Addio Bologna bella
4. Sutta a chi tucca
5. Della zelasco siam
6. Ohi partigian
7. Su e giù per le montagne
8. Rosso levante e ponente
9. Fischia il vento
10. Strofette satiriche e cittadine
11. E se I tedeschi
12. Preghiera del partigiano
13. Col parabello in spalla
14. Foglie
15. La canzone di Marzabotto
16. Il massacro dei trecentoventi
17. Son proletari I partigiani
18. Partigian bel ragazzo innamorato
19. Quando il grano maturò
20. Strofette satiriche
21. Dongo
22. Or che Mussolini non si frutta piu' - ma tu caro Hitler hai fatto male
23. Cara mamma sono carcerato
24. Non ti ricordi la notte fatale
25. O partigian d'italia / siamo andati sui monti più alti
26. Avanti, o decima brigata
27. Battaglioni del duce
28. Allo spuntar dell'alba
29. Stoppa e vanna
30. La nostra cricca

01. Canzone dell'otto settembre
02. Dalle belle città
03. L à su quei monti
04. Quei briganti neri
05. A morte la casa Savoia
06. La Badoglieide
07. Pietà l'è morta
08. Bella ciao
09. Marciam marciam
10. Se non ci ammazza i crucchi
11. Fischia il vento
12. Il bersagliere ha cento penne
13. C ompagni fratelli Cervi
14. Con la guerriglia
15. Il canto dei deportati

1972

01. Fra il 19 fra l'anno 20 - Gabriella Chiavarini
02. Capinera del Carso - Fenisia Baldini
03. Quattro signori - Maria Monti
04. Bandiera rossa - Banda e coro di Salsomaggiore Terme
05. Sventola bandiera rossa - Agostino Vibbi
06. Viva Lenin! - Fenisia Baldin
07. La guardia rossa - Cesare Bermani
08. Canzone d'Albania - Leonello Rambelli
09. Gli anarchici noi siamo di Milano - Cesare Bermani
10. Figli dell'officina - Banda e coro degli anarchici carraresi
11. Sorge un grido d'orrore - Luigi Grassi
12. Canta di Matteotti - Marco Faccani
13. Matteotti Matteotti - Palma Facchetti
14. Sulla sponda Argentina - Palma & Maria Facchetti
15. Corso Regina Coeli c'è una salita - Mondine di Trino Vercellese
16. Sciur padrun da li beli braghi bianchi - Giovanna Daffini
17. Strofette satiriche -
18. Mi avete incatenato - Elmo Negri, etc.
19. Mano alla bomba - Paola Nicolazzi
20. Hijos de pueblo / Figli della plebe - Paola Nicolazzi

1998, Ala Bianca

01. El pueblo unido - Quilapayùn
02. Fatallà - Almamegretta
03. La domenica delle salme - F. De André
04. O Prexidente - Sensasciou
05. Lugano Addio - I. Graziani
06. Tamurriata delle mondine - Les Anarchistes
07. Contessa - P. Pietrangeli
08. Storia di Modesta Rossi - G. Marini
09. Curva sud - C. Lolli
10. Nuova Resistenza - Vox populi
11. Lungometraggio - E. Jannacci
12. Bella ciao - Modena City Ramblers

2004

01. A Compiègne
02. Figli di mamma in KZ
03. Rifka e il sabato
04. Stornelli di Regina Coeli (Un giorno Mussolini andò al balcone)
05. Canzone dei Pirenei
06. Canto d'amore del Voronez
07. Sulla strada per Marianosztra
08. Canto dei confinati di Ustica
09. Doina delle celle "H"
10. Orsù compagni di Civitavecchia
11. Canto di Buchenwald
12. La Pepa
13. Canto di prigione tedesco

1966, Dischi del Sole - a cura di Sergio Liberovici
Margot - A. Kulisiewicz - S. Przybylska - G. Marini - Coro popolare russo di Voronez - Coro della Milizia operaia ungherese - S. Pisu - F. Coggiola - S. Liberovici - M. L. Straniero - Coro della Polizia popolare tedesca - A. Del Pozo - F. Jansen

01. Enrico Fink - Al naharot bavel
02. Caravan de Ville
03. La verità è nascosta - Marco Berruti
04. La mattanza - La Banda Improvvisa
05. Comunione - Alexian Group
06. Danza zingara - Keen-o
07. Elegy of himself - Frangar No Flectar
08. Rimpiangere Riserva Moac - Ungaretti Enrico Capuano
09. Luna - Viamedina
10. A la festa- Kocani Orkestar & Harmonia Ensemble
11. Ulixes - Yesh Gvul con Moni Ovadi
12. Tsigainer lied

2004

01. Parlato (Giovanni Padoan)
02. Bande zingare
03. La brigata Garibaldi
04. Se il cielo fosse bianco di carta
05. Na juris
06. Na juris
07. Zog nit keyn mol
08. Nasa vosjka (tradiz.)
09. Lidi ma caje
10. Il suo nome: Bandito
11. Madonuta
12. El kolo go balà
13. Prejera - Rifkele di shabesdike

2004

01. La nostra guerra non è mai finita - da Partigiano di Primo Levi
02. Al Golgota
03. Eurialo e Niso
04. Non c’è nessun dopoguerra
05. Le storie di ieri
06. Ma l'amore si fa ripensare - frammento tratto da Appunti Partigiani di Beppe Fenoglio
07. Brigata Partigiana Alphaville
08. The Partisan
09. Tredici
10. A Stalingrado, no! - frammento tratto da Lettere da Stalingrado
11. Stalingrado
12. L’ultimo testimone
13. Festa d’aprile
14. Bella ciao
15. Viva l’Italia

2005

01. Bella ciao
02. L'assassinio di Pio Borri
03. I partigiani Santi e Salvatore
04. Alberi, rami e foglie
05. Renzino
06. Il Comandante Licio
07. Il minatore
08. Il giorno delle foglie rosse
09. I cinque fiori della Speranza
10. Settanta rose
11. Lettera dal campo di concentramento di Renicci
12. Notte di San Severo
13. Storia di Modesta Rossi
14. Festa d'aprile
15. Fuochi sulla montagna

2004

01. Bella ciao (con Goran Bregovic)
02. Auschwitz (con Francesco Guccini)
03. Oltre il ponte (con Moni Ovadia)
04. I ribelli della montagna (con la Bandabardò)
05. La guerra di Piero (con Piero Pelù)
06. Al Dievel (con il Coro delle Mondine di Novi di Modena)
07. All You Fascists (con Billy Bragg)
08. Notte di San Severo (con i Casa del vento)
09. Il sentiero
10. Il partigiano John (con Bunna degli Africa Unite)
11. L’unica superstite (con Fiamma)
12. Spara Jurij (con Paolo Rossi)
13. La pianura dei sette fratelli (con i Gang)
14. Pietà l’è morta (con Ginevra Di Marco)
15. Viva l’Italia (con Cisco, Ginevra, Piero, Morgan, Luca, Bunna, Paolo, Erriquez e Marino)

2005

01. Siamo i ribelli della montagna (Ustmamò)
02. Ciao bella (Officine Schwartz)
03. Wir Sind Partisanen (Umberto Palazzo e il Santo Niente)
04. Con la guerriglia (A.F.A.)
05. Amore ribelle (Settore Out)
06. Guardali negli occhi (C.S.I.)
07. La complainte du partisan (Corman & Tuscadu)
08. Vi ricordate quel 18 Aprile (Disciplinatha)
09. I banditi della Acqui (Yo Yo Mundi)
10. Resistenza, Marzo '95 (Mau Mau)
11. Eurialo e Niso (Gang)
12. Lou Pal (Lou Dalfin)
13. Spara Jury (Coro "I 101" di Fabbrico)
14. Bella ciao (Modena City Ramblers)
15. Hanno crocifisso Giovanni (Marlene Kuntz)
16. Fischia il vento (Skiantos)
17. Il partigiano John (Africa Unite)
18. Il canto dei deportati (Rosso Maltese)

1995

01. Fischia il vento
02. Dante Di Nanni
03. La brigata Garibaldi
04. Su in collina
05. Poco di buono
06. La pianura dei 7 fratelli
07. Pane, giustizia e libertà
08. Tredici
09. Quei briganti neri
10. Festa d'Aprile
11. Il 4 maggio 1944
12. Eurialo e Niso
13. Pietà l'è morta
14. Aprile
15. Le storie di ieri

2011

ALBANIA: Marcia della XX Brigata
AUSTRIA: Fratelli delle città
BULGARIA: Una nebbia spessa è scesa
CECOSLOVACCHIA: Gli slavi si sono liberati
FRANCIA: Il canto dei partigiani, Il tempo delle ciliegie
GERMANIA: Aufaufzumkampf, Die moorsoldaten
GRECIA: Avanti, Elas!
ITALIA: Bella ciao, Fischia il vento, I ribelli della montagna, Festa d'Aprile
JUGOSLAVIA: All'assalto!
PARTIGIANI EBRAICI: Partizanenlied
POLONIA: Stormirono le fronde dei salici
ROMANIA: Giovanni il Grande
SPAGNA (Guerra civile): Dimmi dove vai bella bruna, No pasaran!, El Ejercito del Ebro
UNGHERIA: Bela Kun non ha soldati
UNIONE SOVIETICA: Canto dei partigiani sovietici, Nebbie, nebbie mie nebbie

1973, Dischi dello Zodiaco - a cura di M. L. Straniero

GRECIA: Tuona l'Olimpo, Del piccolo paese, Avanti, Elas, La schiavitù
JUGOSLAVIA: All'assalto, Sofferenza, La mitragliatrice, Sul monte Konjuh
ITALIA: Portiamo l'Italia nel cuore, Più forti di prima, Badoglieide, Dongo
POLONIA: Stormirono le fronde dei salici, Il cuore nello zaino
PORTOGALLO: Madre povera, Canto di pace

1973, Dischi dello Zodiaco - a cura di M. L. Straniero

25 brani suddivisi in quattro parti:

I contadini, la rassegnazione e organizzazione sociale
Le condizioni di lavoro, l'emigrazione, la prima guerra mondiale
Il fascismo, la seconda guerra mondiale, la liberazione
Musiche e canti di festa della tradizione popolare

2004

01. Su comunisti della capitale
02. La guardia rossa
03. O cancellier che tieni la penna in mano
04. Son la mondina son la sfruttata
05. Vi ricordate quel 18 aprile
06. Ha detto De Gasperi a tutti i divoti
07. Il diciotto aprile
08. Operai e contadini
09. Con De Gasperi non se magna
10. Il dodici dicembre a Matina
11. L'attentato a Togliatti
12. De Gasperi bibendesi isolatu
13. Rosso a levante e ponente
14. E lu menestre Colombe è venute da Rome
15. O brava gente che ci ascoltate
16. Le canzoni delle Reggiane
17. Lenin e Stalin
18. L'esercito rosso verrà
19. L'Italia l'è malada Togliatti l'è 'l dutur
20. Ignoranti senza scuole
21. Mira la rondondella
22. Per i morti di Reggio Emilia
23. Ballata per l'Ardizzone
24. Ma 'sti signori

1998, Ala Bianca

01. Sento il fischio del vapore
02. O Venezia che sei la piu' bella
03. L'attentato a Togliatti
04. I treni per Reggio Calabria
05. Nina ti te ricordi
06. Sacco e Vanzetti
07. Donna lombarda di Gualtieri
08. Il tragico naufragio della nave Sirio
09. Il feroce monarchico Bava
10. Lamento per la morte di Pasolini
11. L'abbigliamento di un fuochista
12. Saluteremo il Signor Padrone
13. Bella ciao
14. O Venezia che sei la più bella

2010

1966, Dischi del Sole

01. Da quando siamo nati - Le dodici parole della verità
02. Sunt content de vess al mund
03. Da cannu semmu nati
04. Nana bobò
05. Canto dei battipali
06. Ninna nanna a sette venti
07. Lavoriamo nelle campagne - A lavorar gh'andem prima maina
08. Curaggiu bibinnaduri
09. La tera cultivada
10. So' stato a lavora' a Montesicuro
11. E la guerra non ci da niente - Cassisia agghia vintu
12. Io partu e su custrittu di partiri
13. Lu suldate che va a la guerra
14. Fuoco e mitragliatrici
15. Avvidecci la me fata
16. Lizza delle Apuane
17. Regazzine vi prego ascoltate
18. Ascoltate o popolo ignorante
19. La tradotta che parte da Novara
20. Abballati abballati
21. Ballo tondo
22. Facciamo all'amore. La pinota
23. Accattari vurria 'na virrinedda
24. Donna lombarda
25. Ci sposiamo - e cinquecento catenelle d'oro
26. Cecilia
27. Ma che m'importa a me
28. Cade l'uliva
29. Belle fijole
30. La disispirata
31. Viene maggio e ragioniamo sul lavoro - entruma in sa bell'era
32. Abballati abballati
33. Italia bella mostrati gentile
34. Fino al giorno del giudizio - Arriva il giorno del giudizio
35. Al jorn del judici
36. Vi ricordate quel diciotto aprile
37. Sent un po' Gioan te se regordet
38. Stornelli d'esilio

Inno abissino (Inno di Garibaldi)
La ninna-nanna della guerra
Stronzio 90 (strotium 90)
La marcia della pace

1964, Dischi del Sole

01. Se non li conoscete
02. La fanfaneide
03. Il divorzio
04. La taylorizzazione
05. Perchè una guerra
06. Proclama di Camilo Torres
07. Le disgrazie non vengono mai sole
08. La pulzella
09. Le tristezze di una donnina allegra
10. Uomini e soldi
11. Il bastone e la carota
12. Ballata autocritica

1972, Dischi del Sole

01. Suoni e voci della controparata inaugurale per il Presidente Nixon
02. Hell, no!
03. Farewell Mr. Charlie
04. Hold the fort
05. The preacher and the slave
06. Soup song
07. I hate the capitalist system
08. We shall not be moved
09. Discussione di bambini sul Black Power
10. Bourgeois School - Suoni e voci dalla controparata inaugurale
11. He was more than a friend of mine
12. Ballad of Richard Campos
13. That ain't good

Cantano Barbara Dane, Frederick Douglass Kirkpatrick e Mable Hillery
Registrazioni dal vivo effettuate a New York e a Washington nel gennaio 1969

1969, Dischi del Sole

2012

01. Where Have All the Flowers Gone?- Pete Seeger
02. All My Trials- Joan Baez
03. This Land Is Your Land- Woody Guthrie
04. Deportees- Cisco Houston
05. Talking Dust Bowl- Ramblin' Jack Elliott
06. Better Day- Brownie McGhee & Sonny Terry
07. Bank Failures- Bob Miller
08. Talking Union- The Almanac Singers
09. Uncle Sam Says- Josh White
10. Gallows Tree (Gallows Pole)- Odetta
11. This Little Light of Mine- Guy Carawan
12. Black and White- Earl Robinson
13. 1913 Massacre- Ramblin' Jack Elliott
14. How Can A Poor Man Stand Such Times And Live- The New Lost City Ramblers
15. Black, Brown, and White- Big Bill Broonzy
16. Pity The Downtrodden Landlord- Bob Hill
17. Talking Sailor- Woody Guthrie
18. UAW-CIO- The Union Boys
19. We've Got A Plan- Tom Glazer & Josh White
20. Soup Song- Cisco Houston
21. Sad News From Korea- Lightnin' Hopkins
22. Last Dime Blues- Blind Willie McTell
23. Please See That My Grave Is Kept Clean- Dave Van Ronk
24. Wars of Germany- Judy Collins
25. Last Night I Had the Strangest Dream- Pete Seeger
CD 2

01. We Shall Be Free- Woody Guthrie
02. If I Had a Hammer (Hammer Song)- Pete Seeger
03. Hard Travelin'- Ramblin' Jack Elliott
04. Strange Fruit- Josh White
05. Bed Bug Blues- Dave Van Ronk
06. The Great American Bum- Cisco Houston
07. When Do I Get To Be Called A Man- Big Bill Broonzy
08. If You Lose Your Money- Sonny Terry & Brownie McGhee
09. The Frozen Logger- The Weavers
10. Franklin Roosevelt's Back Again- The New Lost City Ramblers
11. The Rich Man And The Poor Man- Bob Miller
12. Ship In The Sky- Woody Guthrie
13. Death Valley Blues- Snooks Eaglin
14. Banks Are Made of Marble- Pete Seeger
15. Freedom Road- Josh White
16. Judge Harsh Blues- Furry Lewis
17. Cotton Mill Colic- Dave McCarn
18. Worried Man Blues- Woody Guthrie
19. Ain't Gonna Study War No More- Leadbelly
20. The Tramp- Cisco Houston
21. We'll Roll Back the Prices- Carl Sandburg
22. Fair and Free Elections- Oscar Brand
23. Battle Hymn of the Republic- Odetta
24. We Shall Overcome- Guy Carawan
25. Solidarity Forever- The Almanac Singers

01. If I Had a Hammer
02. We Shall Overcome
03. Lolly-Too-Dum
04. Wimoweh (The Lion Sleeps Tonight)
05. John Henry
06. Barbara Allen
07. Little Boxes [Live]
08. Michael, Row the Boat Ashore
09. Where Have All the Flowers Gone
10. Turn! Turn! Turn! (To Everything There Is a Season)
11. Darling Corey
12. Guantanamera
13. This Land Is Your Land
14. Hobo's Lullaby
15. The Erie Canal
16. Down by the Riverside

1993

Sciopero interno
Nei reparti della FIAT

1972, Dischi del Sole

01. Io so che un giorno
02. Mi so no el perché
03. Quand 'riva 'l cald
04. A quel omm
05. Sent un po', Gioan te se ricordet
06. Te se ricordet, Gioan, de me fradel
07. El diluvi
08. Che cosa voglion dire gli occhi tristi
09. Mangia el carbon e tira l'ultim fiaa

1966, Dischi del Sole

01. Venne maggio "Prologo di un anno"
02. Forza Giuan l'idea non è morta
03. Nostro amor la crescerà
04. Domani amore andremo
05. È un buon padrone un bravo italiano ma...
06. A questo punto il prezzo qual è
07. Perché mai parlarvi di pace
08. Il rosso è diventato giallo

1969, Dischi dello Zodiaco

01. Ieri mio padre è morto
02. Da tempo è finita la prima grande guerra
03. Del gran fascismo
04. Venticinque aprile
05. Cari Signori, vi prego ascoltate
06. Un giorno nella via
07. Ieri mio padre è morto
08. Epilogo

01. O cara moglie
02. El Barbisin
03. Partire partirò tocca partire
04. Il pozzo
05. La piccola ragione di allegria
06. Per te Gioan
07. Per quattro capriole sono viva
08. La canzone l'è già finita

1966, Dischi del Sole

01. Va' va' varol
02. Keep the Circle Whole
03. Yeah
04. Slave - Master
05. Broken Man
06. Man in Mind
07. Merciless Room
08. Trespass
09. Black
10. No Light on the Dark Side
11. Triumph Is a Sea of Flame
12. In the Shadows
13. Down
14. To en muradur
15. Mazurka
16. La fiola de l'uster
17. Peppino entra in camera

1968, Dischi del Sole

01. Uccidi e capirai
02. La rossa provvidenza (Le basi americane)
03. Canzone del mondo
04. Nostro Messico
05. L'uomo che sa
06. Autunno '65

1966, Dischi del Sole

Comandante Che Guevara (Hasta siempre)
Creare due tre molti Vietnam

1968, Dischi del Sole

01. Saran vint'anni nianca
02. E duman ghe fan la festa
03. A Costabona
04. Se qualcuno ti fa morto
05. Lettera a Chaïm (Se il cielo fosse bianco di carta)
06. Lettera ad Angela
07. Lettera a Costante
08. Lettera a Michele

1972, Dischi del Sole

01. Contessa
02. Era sui quarant'anni
03. Ma perchè mi dici sempre
04. Chiarezza chiarezza
05. Pensa un po'
06. Uguaglianza
07. Se tu bagni il tuo piede
08. Io cerco l'uomo nuovo
09. Valle Giulia
10. La leva
11. Il vestito di Rossini
12. Il figlio del poliziotto
13. Mi porti due gassose
14. Mio caro padrone domani ti sparo
15. Manifesto
16. Certo i padroni morranno
17. Risoluzione dei comunardi
18. Contessa

1969, Dischi del Sole

01. Karlmarxstrasse
02. Fermi in mezzo a una strada
03. È finito il Sessantotto
04. Vizi privati pubbliche virtù
05. Lo stracchino
06. Disimpegno disimpegno
07. La malattia mentale
08. Quelli che tricoloreggiano
09. Suicidio
10. Donna che per piacere
11. Sdraiato sul sofà
12. Tra baci e tra carezze
13. Il baobab
14. L'altra sera
15. La Comune non morrà

1974, Dischi del Sole

01. C'era nu vecchiu
02. Lu menestre Colombe
03. E lu menestre Colombe è venute da Roma
04. Si lui la vole
05. All'alba all'alba
06. La terra nostra
07. Carbognano
08. Sopra 'na montagnella
10. 'Ntonuccio
11. I treni per Reggio Calabria
12. Pavana
13. A Zurigo uno mi dice
14. Pavana
15. Ora è venuta l'ora
16. Beati noi
17. C'è da costruire paesi e città
18. Persi le forze mie
19. Correvano coi carri

1976, Dischi del Sole

01. Paolo Pietrangeli - Contessa
02. Alberto D'Amico - Giudeca
03. Paolo Pietrangeli e Giovanna Marini - Valle Giulia
04. Gualtiero Bertelli - Primo d'agosto Mestre '68
05. Giovanni Poggiali e Annie - Avola 2 dicembre 1968
06. Pino Masi - Quella notte davanti alla Bussola
07. Alfredo Bandelli - La caccia alle streghe
08. Paolo Pietrangeli - Mio caro padrone domani ti sparo
09. Ivan Della Mea - O cara moglie
10. Fausto Amodei - Sciopero interno
11. Alfredo Bandelli - Ballata della FIAT
12. Alfredo Bandelli - Delle vostre galere un giorno
13. Franco Nebbiosi - E qualcuno poi disse
14. Paolo Pietrangeli - Il vestito di Rossini
15. Alfredo Bandelli - È mezzanotte

1998, Ala Bianca

01. Stornelli d'esilio
02. Sacco e Vanzetti
03. Terry Roberts
04. Partono gli emigranti
05. Tragedia de la Plaza de las Tres Culturas
06. La sirena era alle cinque (Per un uomo americano)
07. Rossa provvidenza (Le basi americane)
08. La vita del soldato
09. Venham angolanos
10. Canto do desertor
11. Creare due tre molti Vietnam
12. Ballata del piccolo An
13. La révolution
14. We shall not be moved
15. Proclama di Camillo Torres
16. Declaraciòn
16. In tutto il mondo uniamoci
17. Hasta siempre!

1998, Ala Bianca

01. Nuestro México, febrero 23
02. La Valentina
03. El siete leguas
04. Soldado revolucionario
05. La cucaracha
06. La Adelita
07. Soldado Revolucionario
08. La Cucaracha
09. La Adelita

1969

01. Fiesta de san Benito
02. Longuita (strumentale)
03. Cancion del poder popular
04. Alturas (strumentale)
05. La segunda independencia
06. Cueca de la CUT
07. Tatati (strumentale)
08. Venceremos
09. Ramis (strumentale)
10. "Rin" del angelito
11. Subida (strumentale)
12. Simon Bolivar

1973, Dischi dello Zodiaco

01. Tocata y fuga (Violeta Parra)
02. Corazón maldito (Violeta Parra)
03. Run Run se fue pa'l norte (Violeta Parra)
04. El aparecido(Víctor Jara)
05. Asi como hoy matan negros (Pablo Neruda, Sergio Ortega)
06. Chile herido (Jorge Coulón, Luis Advis)
07. Calambito temucano (Violeta Parra)
08. Exiliada del sur (Violeta Parra, Patricio Manns)
09. La partida (Víctor Jara)
10. Lo que más quiero (Violeta Parra, Isabel Parra)
11. Ya parte el galgo terrible (Pablo Neruda, Sergio Ortega)
12. El pueblo unido jamás será vencido (Quilapayún, Sergio Ortega)

1974, Dischi dello Zodiaco

01. Mina no voy
02. Muralla
03. Gaviota
04. Bella ciao
05. Coplas de Baguala
06. Cueca de Balmaceda
07. Por montanas y praderas
08. Carita
09. Carabina 30-30
10. Porque los pobres no tienen
11. Patron
12. Basta Ya!

1969, Dischi dello Zodiaco

01. Comenza la vida nueva
02. Elegia al Che Guevara
03. Nino araucano
04. Nuestro cobre
05. Soy del pueblo
06. Titicaca
07. Venceremos
08. Rìo caimàn
09. La represiòn
10. Canciòn de la esperancia
11. El tojo gota a gota
12. Chacarilla
13. Con el alma llena de banderas

1970, Dischi dello Zodiaco

01. Gracias a la Vida
02. El Albertío
03. Cantores Que Reflexionan
04. Pupila de Águila A dúo con Alberto Zapicán
05. Run Run Se Fue Pa'l Norte
06. Maldigo del Alto Cielo A dúo con Alberto Zapicán
07. La Cueca de los Poetas" (Nicanor Parra, Violeta Parra) * A dúo con Alberto Zapicán
08. Mazúrquica Modérnica
09. Volver a los 17"
10. Rin del Angelito
11. Una Copla Me Ha Cantado * A dúo con Alberto Zapicán
12. El Guillatún
13. Pastelero a tus Pasteles
14. De Cuerpo Entero

1977

01. Te recuerdo, Amanda
02. Duerme, duerme negrito
03. A desalambrar!
04. Juan Sin Tierra
05. A Cochabamba me voy
06. A Luis Emilio Recabarren
07. El martillo
08. Camilo Torres
09. Zamba del "Che"
10. Ya parte el galgo terrible
11. Preguntas por Puerto Montt
12. "Móvil" Oil Special

1974